Per preparare gli scrigni mela e uvetta vi occorre:

  • 330g farina 00 + 1 cucchiaio di farina per impastare
  • 165g burro freddo a dadini
  • 1 uovo intero
  • 2 tuorli
  • 130g zucchero semolato
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • scorza di 1 limone grattugiata
  • 1 pizzico di sale
  • mousse di mela
  • 4 mele golden
  • 200g uvetta
  • 1 pizzico di cannella
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna

Mettiamoci all’opera:

Per preparare la pasta frolla per i nostri scrigni mela e uvetta impastiamo nella planetaria il burro con lo zucchero, la scorza di limone e il sale.

Ora aggiungiamo le uova. Continuiamo ad impastare fino al completo assorbimento di queste ultime.

Ora inseriamo, un po’ alla volta, la farina mischiata al lievito e impastiamo poco, giusto il tempo di formare un impasto compatto e liscio.

Togliamo l’impasto degli scrigni mela e uvetta dalla planetaria, formiamo con le mani un panetto (aiutandoci con un cucchiaio di farina a parte per non incollarci tutto l’impatto sulle mani), lo avvolgiamo nella pellicola e lo facciamo riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Prima di stendere la pasta e formare i nostri scrigni mela e uvetta preriscaldiamo il forno a 180°.

Tagliamo le mele a cubetti piccolini e passiamole in padella con 1 cucchiaio di zucchero di canna e un pizzico di cannella fino a quando non si ammorbidiscono. Spegniamo il fuoco e uniamo l’uvetta.

Adagiamo un po’ di farina sul piano di lavoro e stendiamo la pasta frolla dello spessore di circa 4 mm.

Tagliamo con un coltello la pasta a quadretti larghi circa 8 cm.

Mettiamo un po’ di mousse di mela al centro di un quadretto di pasta frolla e sopra la mousse adagiamo un cucchiaino di impasto di mele, cannella e uvetta.

Bagniamo un dito con un po’ di acqua, passiamolo sui bordi del quadratino farcito e copriamolo con un quadratino di frolla vuoto, sigillando bene i bordi.

Inforniamo in forno statico a 180° per circa 20 minuti.

Quando gli scrigni mela e uvetta inizieranno ad essere dorati, sono pronti!