Per preparare gli scrigni di mela vi occorre:

  • 1 mela
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di amido di mais
  • 1 rotolo di pasta brisè
  • 1 uovo

Mettiamoci all’opera:

Prima di preparare gli scrigni di mela preriscaldiamo il forno statico a 180°.

Peliamo e tagliamo a cubetti una mela e cuociamola in un padellino antiaderente con lo zucchero e la cannella.

Quando le mele iniziano ad ammorbidirsi e fare un po’ di sughino, stemperiamo l’amido di mais in un cucchiaio di acqua e versiamolo nella padella delle mele.

Cuociamo le mele ancora per circa un minuto. Spegniamo il fuoco e facciamole raffreddare.

Per preparare gli scrigni di mela, prendiamo la pasta brisè e ricaviamo dei quadrati (la grandezza potete deciderla voi, a me personalmente questi dolcetti piacciono più piccolini) ritagliandoli con un coltello.

Farciamo gli scrigni di mela con un cucchiaino di composto di mele, bagniamo leggermente i lati del quadrato con un po’ di acqua e chiudiamo lo scrigno formando un triangolo e sigillando bene i bordi premendo con le dita.

Spennelliamo gli scrigni di mela con l’uovo.

Inforniamo gli scrigni di mela in forno statico per circa 12-15 minuti.

Quando si raffreddano, cospargiamoli con zucchero a velo.