I miei consigli

  • Prima di mettervi all’opera, preparate tutti gli ingredienti, già pesati, così riuscirete a seguirmi passo a passo senza dovervi fermare
  • Prima di iniziare a realizzare un dolce, accendete già il forno, in modo che questo arrivi alla temperatura giusta nel momento in cui dovete infornare!
  • Ricordatevi che ogni forno è diverso dall’altro e che quindi ad esempio, una torta cotta nel mio, potrebbe aver bisogno di 30 minuti mentre nel vostro anche solo 25 minuti o addirittura 40. (Per ogni ricetta vi mostrerò come deve essere il dolce per essere sicuri della cottura)
  • Quando montate a neve gli albumi d’uovo tenete ben ferma in centro la frusta elettrica, quando vedete che iniziano a montare (non montano subito, ma dopo alcuni minuti, non abbandonate!) iniziate a muovere la frusta con movimenti lenti per essere certi che tutto l’albume sia montato.
    (AGGIUNGERE SALE NON VI AIUTERA’ A MONTARLO)
  • Per sciogliere il cioccolato potete usare il microonde o a bagnomaria, prestando moltissima attenzione perché brucia molto facilmente, soprattutto il cioccolato bianco.
  • Per lasciare riposare la pasta frolla in frigorifero, non formate una palla ma un panetto rettangolare e non molto alto, in modo che risulterà molto più semplice, una volta tolta dal frigo, stenderla!