Per preparare il crumble di pesche vi occorre:

per il crumble:

  • 170g farina 00
  • 100g zucchero di canna
  • 100g burro
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere

per la crema:

  • 3. vasetti yogurt greco da 170g
  • 2 cucchiai di zucchero a velo

per le pesche:

  • 4 pesche noci
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 noce di burro

Mettiamoci all’opera:

Prima di preparare il crumble di pesche preriscaldiamo il forno a 180°.

Impastiamo in planetaria il burro con lo zucchero. Aggiungiamo poi la farina e la cannella e otteniamo un impasto granuloso.

Mettiamo il crumble in forno a 180° a cuocere per 15/20 minuti.

Intanto, in una padella facciamo sciogliere una noce di burro e cuociamo le pesche tagliate a cubetti (con la pelle) insieme allo zucchero di canna fino a farle diventare morbide. Lasciamole raffreddare.

In una ciotola mescoliamo lo yogurt con lo zucchero a velo.

Ora componiamo i bicchierini mettendo alla base il crumble. Sopra versiamo la crema di yogurt e infine decoriamo con le pesche e altro crumble.

I nostri bicchierini di crumble alla pesca sono pronti.

Lasciamoli riposare un’oretta in frigo prima di servirli.